SYNCHROTRON RADIATION ACTIVITY

Nicola Zema  -

 Stefano Turchini-

Daniele Catone -

Sede di Trieste

Elettra Sincrotrone

 

Attività Scientifica

La principale caratteristica della linea “Circular Polarization” (CiPo) è quella di fornire un fascio di Radiazione di Sincrotrone a polarizzazione variabile (Circolare / Lineare) in un ampio intervallo spettrale che copre lo spettro di energie tra 5eV e 1000eV. 
Il fascio di fotoni e’ prodotto da un wiggler elettromagnetico elicoidale (EEW) e viene disperso utilizzando due monocromatori collineari che, in alternativa, forniscono due fasci di radiazione  uno per le basse (5-40 eV) e l’altro per le alte energie (40-900 eV). La disponibilità di un così ampio spettro di radiazione con discriminazione della polarizzazione rende la linea estremamente flessibile per l’attività sperimentale in molti settori della ricerca. La liea di Luce CiPo e’ di per se gia’ uno strumento di ricerca che puo’ essere di supporto  a tecniche strumentali che necessitano di un fotone in eccitazione ben caratterizzato in energia e polarizzazione,  per poter analizzare la risposta del sistema in studio, come per esempio le tecniche di fotoemissione (XPS, UPS, TEY), la spettrometria di massa in fotoionizzazione e la spettroscopia di assorbimento dai livelli di core ( XAS, XMCD, XNCD, ecc.)
Attualmente sono disponibili le seguenti stazioni sperimentali in accoppiamento con i fotoni disponibili su CiPo:
– Un impianto per misure di assorbimento ed XMCD in UHV con campo magnetico variabile fino a 4T e a temperatura variabile da RT ad LHeT. Il sistema permette il trattamento delle superfici, la crescita e la caratterizzazione del sistema in studio. XAS@CiPo
– Un apparato UHV per misure di fotoemissione da superfici pulite ed interfaccie preparate e caratterizzate “in situ”.
- La preparazione dei campioni da misurare per le due tecniche avviene utilizzando metodi standard di pulizia (sputtering e annealing) con cannone ionico (100-3000 KeV) e riscaldamento della superficie (350-800 K) e controllo LEED per la qualita’ del campione. La deposizione di materiali sulla superficie avviene per evaporazione da sorgenti a crogiuolo o tramite esposizione a vapore nel caso di liquidi.  CiPo@Elettra XPS@CiPo
– Una camera per misure di fotoframmentazione e di spettrometria di massa da fase gassosa su molecole libere. OCTOMASS
 
 
Pubblicazioni rilevanti

 

 

 

 

 
 

 

 
Collaborazioni:

- Dipartimento di Chimica dell'Università "La Sapienza", Roma:
Collaborazione nell'ambito della determinazione della struttura elettronica e dichroismo in fase gassosa delle molecole chirali selezionate attraverso misure di fotoemissione e fotoframmentazione.
 
- Dipartimento di Studi di Chimica e Tecnologia delle Sostanze Biologicamente Attive dell'Università "La Sapienza", Roma:
Attività nell'ambito delle applicazioni possibili dei sistemi chirali (molecole, clusters) caratterizzati per l'utilizzo in campo farmaceutico.
 
- Dipartimento di Scienze Chimiche dell'Università di Trieste:
Calcolo delle strutture elettroniche e della risposta dicroica delle grandezze sperimentalmente misurate per la molecola libera.
 
- Dipartimento di Fisica, Università di Trento: 
Studio della reattività chimica di molecole organiche attraverso l'indagine sulla fotoframmentazione attraverso la spettrometria di massa.
 
- ISC-CNR Roma (Montelibretti):
Calcolo delle interazioni e delle strutture di adsorbimento delle molecole chirali sulle superfici orientate dei metalli di transizione.
 
- Sincrotrone Trieste ScpA, Trieste:
Gestione ed utilizzazione comune delle risorse del Laboratorio per l'utilizzazione della Radiazione di Sincrotrone presso ELETTRA attraverso la conduzione dela linea di luce di sincrotrone CIPO.
 

Progetti Cipo

  • A nanoview of radiation-biomatter interaction +

    Il progetto mira a sfruttare nuove opportunità per studiare la struttura e la dinamica di biomolecole complesse isolate   Read More
  • XLIC - XUV/X-ray light and fast ions for ultrafast chemistry +

    L'obiettivo scientifico dell'Azione è comprendere, monitorare, controllare e sviluppare nuove strategie di controllo delle reazioni  Read More
  • EUROFEL - European Free Electron Lasers +

    Creazione di un consorzio di interesse pan‐europeo (FELs‐of‐Europe) Read More
  • NANO-IBCT - Nano-scale insights in ion beam cancer therapy +

    Competenze sperimentali e teoriche disponibili in Europa per acquisire maggiori informazioni a livello nanoscopico e molecolare sul danno da radiazioni Read More
  • Nanoscale insights in radiation damage +

    Gli obiettivi del progetto sono studi in processi elementari e sistemi di complessità di molecole   Read More
  • nanoTOOLS - Nuovi strumenti molecolari per l'esplorazione del mondo nanoscopico +

    Sviluppo di sorgenti ESI e Applicazione dei nuovi dispositivi   Read More
  • Chimica ionica e neutra in fase gassosa +

    L' obiettivo della ricerca è lo studio di aspetti della chimica ionica in fase gassosa di elevato interesse in settori Read More
  • DYNA CHIRO - Spectroscopy and Dynamics of Chiral Systems +

    Il progetto Dyna Chiro mira a studiare  il comportamento dinamico di molecole chirali,con tecniche spettroscopiche sensibili alla risposta chirale. Read More
  • GAUDETE - GAs phase Upgraded DETEctor +

    Progetto Elettra-ST con contributo in-kind CNR-ISM, per l’upgrade dell’analizzatore di fotoelettroni semisferico VG Read More
  • 1
Utilizziamo cookie essenziali per il funzionamento del sito. Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.