Chimica ionica e neutra in fase gassosa

01 Maggio 2020 Progetti

L' obiettivo della ricerca è lo studio di aspetti della chimica ionica in fase gassosa di elevato interesse in settori di impatto multidisciplinare.  

 

L' obiettivo della ricerca è lo studio di aspetti della chimica ionica in fase gassosa di elevato interesse in settori di impatto multidisciplinare.  Gli obiettivi specifici sono pertanto: 1) lo studio della struttura e reattività di intermedi labili che svolgono ruoli chiave in processi di interesse fondamentale ed applicativo, come ad esempio in chimica atmosferica, in processi di interesse biologico, nella attivazione e funzionalizzazione di idrocarburi, 2) investigare lo stretto legame esistente tra chimica ionica e neutra nelle atmosfere planetarie ed interstellari dove la chimica è apparentemente dominata da specie neutre, mentre le reazioni ione-molecola, più efficienti delle reazioni tra neutri, modificano il budget dei neutri distruggendo o producendo molecole neutre, 3) studiare intermedi di processi che avvengono in condizioni di non equilibrio, responsabili di effetti isotopici non convenzionali. La ricerca verte essenzialmente sullo studio di reazioni ione-molecola in fase gassosa mediante tecniche spettrometriche di massa, coadiuvate da misure spettroscopiche e calcoli teorici DFT. In particolare si vuole sviluppare una strumentazione innovativa per la caratterizzazione di specie neutre prodotte da reazioni ione-molecola, accoppiando in maniera originale tecniche spettrometriche di massa e spettroscopiche. La nuova strumentazione e metodologia può modificare in modo sostanziale l'approccio sperimentale ai problemi di chimica ionica e neutra di elevato interesse multidisciplinare. Infine, le caratteristiche proprie del progetto, vale a dire l'approccio integrato a problemi di interesse fondamentale e/o multidisciplinare, gli conferiscono la duplice opportunità di contribuire all'avanzamento della conoscenza di base e di fornire risposte più squisitamente applicative.

Ente Finanziatore: MIUR
Anno di inizio: 2013
Anno Fine: 2015
Bando/Call: MIUR-FIRB
Ruolo ISM: Unit Coordinator
Referente ISM: Annarita Casavola
Altro personale staff ISM Coinvolto: Lorenzo Avaldi, Paola Bologensi, Alessandra Paladini, Francesco Toschi
laboratorio: Dinamica Molecolare e applicazioni (MDA), GasPhase, CiPo

 

Utilizziamo cookie essenziali per il funzionamento del sito. Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.