Controllo della degradazione e meccanismo sinergico di osteogenesi di leghe di Zn-Li rivestite con fosfato tricalcico sostituito con Sr e Cu per impianti biomedici

01 Maggio 2020 Progetti

L'obiettivo principale di questo progetto è sviluppare nuovi materiali avanzati per impianti biomedici ortopedici.

 

L'obiettivo principale di questo progetto è sviluppare nuovi materiali avanzati per impianti biomedici ortopedici. A tale scopo, verrà preparato il materiale di lega biodegradabile Zn-0.4Li (wt.%). La superficie della lega sarà rivestita con bioceramica di fosfato tricalcico co-sostituito Sr / Cu riassorbibile. La quantità di sostituzione ionica Sr e Cu per gli ioni Ca sarà scelta sulla base dei dati della letteratura e della nostra vasta esperienza. Per la deposizione dei rivestimenti verrà utilizzato il metodo PLD (Pulsed Laser Deposition). Negli ultimi decenni, il PLD si è dimostrato una tecnica affidabile per elaborare materiali semplici o complessi come strati sottili. Questa tecnica presenta numerosi vantaggi che la rendono adatta a processare materiali biocompatibili per applicazioni biomedicali.

Ente Finanziatore: CNR
Anno di inizio: 2021
Anno Fine: 2022
Bando/Call: CNR/NSFC– Bando per la selezione di Progetti comuni di ricerca – periodo di attività: biennio 2021-2022

Budget ISM (k€): 20 kE
Ruolo ISM: Project Coordinator
Referente ISM: Julietta Rau
laboratorio: Studio delle cinetiche di transizione di fase di materiali innovativi

Utilizziamo cookie essenziali per il funzionamento del sito. Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.