TECSAS - Thermionic Energy Conversion & Storage Applied to Sunlight: Taking Concentrating Solar Power to the next level

08 Marzo 2021 Progetti

Nell'ambito della call FETOPEN H2020, il progetto TECSAS, coordinato da ISM, è stato recentemente finanziato a partire dal 1° marzo 2021. L'obiettivo del progetto è valutare tecnicamente ed economicamente l'integrazione di un innovativo stadio termoionico di conversione di energia solare concentrata in elettricità all'interno di sistemi CSP (Concentrated Solar Power), in modo da renderli altamente competitivi rispetto al fotovoltaico esteso. L'output principale del progetto sarà la validazione tecnologica dell'accoppiamento tra stadio di conversione termoionica a monte e conversione termodinamica a valle e la definizione di una strategia di business plan che permetta di lanciare tale innovazione sul mercato nel breve-medio termine.

Il progetto TECSAS ha lo scopo di valutare tecnicamente ed economicamente la presenza di un nuovo stadio di conversione termoionica in sistemi CSP (Concentrated Solar Power), con l'obiettivo finale di aprire un nuovo mercato per il solare a concentrazione in ambito domestico e residenziale. L'introduzione tecnologica proposta, infatti, permetterebbe di realizzare sistemi CSP di piccola taglia, da 50 kW a 10 MW, attualmente non presenti (si parte da impianti di 100 MW) perché non economicamente sostenibili. Il progetto durerà 18 mesi e vedrà, oltre a ISM-CNR come coordinatore nella figura del Dott. Daniele M. Trucchi, l'azione di Day One srl, un open innovation lab per aiutare ricercatori e startup a fare impresa con le proprie innovazioni tecnologiche. Il Dott. Paolo De Stefanis (Day One) come Business Manager e il Dott. Alessandro Bellucci (ISM-CNR) come Technical Manager saranno i responsabili della validazione economica e tecnologica dell'innovazione proposta, con l'obiettivo di lanciare sul mercato in pochi anni un prodotto estremamente efficiente ed economicamente conveniente nell'ambito della sostenibilità ambientale.

Per info:
Daniele M. Trucchi - Coordinatore del progetto TECSAS

Utilizziamo cookie essenziali per il funzionamento del sito. Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.