Stampa questa pagina

CLaN - Combined Laser Nanotechnology

01 Maggio 2020 Progetti

Il progetto si pone l'obiettivo di potenziare la partecipazione della sede ISM-Tito a reti internazionali di ricerca scientifica attraverso la definizione e la diffusione di metodologie innovative laser integrate per la produzione e caratterizzazione di nanomateriali di interesse tecnologico per la R&S.

Il progetto si pone l'obiettivo di potenziare la partecipazione della sede ISM-Tito a reti internazionali di ricerca scientifica attraverso la definizione e la diffusione di metodologie innovative laser integrate per la produzione e caratterizzazione di nanomateriali di interesse tecnologico per la R&S attraverso: a) l’ottimizzazione di un set-up sperimentale per la produzione e caratterizzazione di processo e dei nanomateriali ottenuti; b) la sintesi di materiali organici conduttori (pi greco coniugati) e di nanocompositi ad essi correlati; c) la progettazione e realizzazione sistema spettroscopico ad alta risoluzione temporale (100 fs) sia per assorbimento transiente che per fluorescenza  con determinazione spettroscopica dei sistemi ottenuti.

Area Tematica:Blu Sky
Ente Finanziatore:Regione Basilicata
Anno di inizio:2012
Anno Fine:2014
Bando/Call:PO FESR  Basilicata 2007/2013
Acronimo:CLaN
Titolo:Combined Laser Nanotechnology
Budget ISM (k€):275
Ruolo ISM:Principal Investigator
Referente ISM:Antonio Santagata
Altri ruoli rilevanti:
Altro personale staff ISM Coinvolto:Stefano Orlando, Donato Mollica, Enzo Lucia, Patrizia Dolce, Veronica Ida Marotta, Giovanni Pompeo Parisi, Adriana De Stefanis, Alessandra Paladini, Ambra Guarnaccio
Website:
laboratorio:FemtoLAB