Stampa questa pagina

Studio teorico delle proprietà elettroniche ed ottiche di sistemi portati fuori equilibrio mediante impulsi laser ultra intensi e ultracorti.

27 Ottobre 2021 Posizioni aperte
Studio teorico delle proprietà elettroniche ed ottiche di sistemi portati fuori equilibrio mediante impulsi laser ultra intensi e ultracorti.

L'obiettivo di questo progetto è fornire un'analisi teorica completa, coerente e accurata dei vari fenomeni che si verificano a seguito dell'eccitazione ottica di nanostrutture paradigmatiche, solidi e aggregati molecolari tramite impulsi laser ultraveloci e intensi.
A tal fine svilupperemo approcci numerici teorici e innovativi basati sull'accuratezza di tecniche ab-initio per lo studio della dinamica di sistemi portati fuori equilibrio da impulsi laser forti e brevi. Questi strumenti teorici e numerici verranno utilizzati per affrontare nanostrutture complesse fino a centinaia di atomi.
Si svilupperanno approssimazioni e tecniche per la soluzione delle equazioni che governano la dinamica fuori equilibrio nell'ambito della teoria delle funzioni di Green di non equilibrio. Le implementazioni numeriche saranno effettuate in codice open-source Yambo.

#Yambo #Out_of_equilibrium #Ab_Initio

Gruppo di ricerca: Divisione dei processi ultraveloci nei materiali (FLASHit).

Dove: Istituto di Scienza dei Materiali del CNR (ISM) (a cura del Dott. Andrea Marini)
Dipartimento di Fisica, Univ. di Roma “Tor Vergata” (TOV) (a cura del Prof. Gianluca Stefanucci e del Prof. Enrico Perfetto)

Posizioni: Due posizioni PostDoc per ricercatori avanzati. Tutte le posizioni sono per un anno, rinnovabile.

Stipendio netto: ~2.200-2.400 euro/mese

Descrizione dei gruppi:
ISM e TOV sono membri della Divisione dei processi ultraveloci nei materiali (FLASHit). FLASHit è un laboratorio interdisciplinare dove l'equilibrio e il fuori equilibrio Molte teorie del corpo si uniscono a strumenti computazionali avanzati per descrivere fenomeni ultraveloci che si verificano in una ricchezza di materiali complessi.

Descrizione dell'attività:
La ricerca FLASHit abbraccia diverse aree della moderna fisica teorica e computazionale:
il costante sviluppo e mantenimento del progetto Yambo. Yambo è un codice per eseguire diversi calcoli sullo stato fondamentale ed eccitato (equilibrio e fuori equilibrio). Per maggiori informazioni rimandiamo al recentissimo paper su Yambo e alla pagina web di Yambo.
Yambo è un codice efficiente e portatile che supporta le più recenti architetture di supercalcolo e i vantaggi di una collaborazione di lunga data con i centri di calcolo parallelo. La suite Yambo fornisce quindi tutti gli ingredienti per un approccio avanzato e computazionalmente potente alla scienza dei materiali teorica e computazionale.
lo sviluppo di nuove teorie e algoritmi che utilizzino teorie Many Body di equilibrio e non equilibrio (Teoria delle perturbazioni di molti corpi, Teoria della funzione di Green di Non-Equilibrium, Teoria del funzionale densità statica e dipendente dal tempo).
l'applicazione di teorie consolidate e nuove per simulare materiali complessi e interagire con i principali gruppi sperimentali in Italia, Francia, Svizzera, Germania e Grecia.

Requisiti:
Il candidato ideale dovrebbe avere un dottorato di ricerca. nella teoria della materia condensata, un background di base nella teoria delle perturbazioni a molti corpi, capacità di programmazione ed eventualmente precedente esperienza con i codici DFT.

Le manifestazioni di interesse vanno inviate a Gianluca Stefanucci e Andrea Marini.
Allegare:
Curriculum vitae
Descrizione dei risultati precedenti (max 1 pagina)
Elenco delle pubblicazioni
Nomi e indirizzi email di almeno due referenti che potrebbero essere contattati per una lettera di referenze.