Guido Righini


About Guido Righini

Guido Righini Responsabile della rete informatica e dei sistemi di calcolo della sezione di Montelibretti; Collabora con il Servizio Reti dell'Area di Ricerca di Roma1 – C.N.R. Attività di Ricerca: Studio delle proprietà chimico-fisiche dei materiali in relazione alle variazioni strutturali sia elettroniche che cristalline. Per questo studio si avvale delle seguenti tecniche strumentali: a)Spettrometrie elettroniche di superficie (X-Ray Photoelectron Spectroscopy, Auger Electron Spettroscopy, Scanning Electron Microscopy); b) Diffrazione di raggi X da polveri (XRPD). Materiali Ibridi Organici-Inorganici, quali gli alchil-, aril-fosfonati di Fe, Ni, Co, Cr. Questi materiali mostrano interessanti proprietà magnetiche, che possono essere modulate modificando la parte organica della struttura. Tramite le tecniche di diffrazione di raggi X, sia da cristallo singolo che da polveri, si sono determinate le loro strutture cristalline. Esse sono lamellari, cioè una successione ordinata di strati inorganici e organici. Batterie Litio-Ione e Fuell-Cell. Caratterizzazione strutturale dei materiali di impiego nella preparazione dei catodi in relazione alla metodica di sintesi. Questi materiali, basati su LiMnO4 o LiFePO4, vengono drogati con metalli di transizione per migliora le loro prestazioni elettrochimiche. Tramite la tecnica di diffrazione di raggi X da polveri si sono determinate la struttura cristallina, il contenuto approssimato del drogate e il suo sito cristallino, la dimensione media dei granuli. Tutti questi parametri influenzano le prestazioni elettrochimiche delle batterie, quali capacità di carica e numero di cicli carica-scarica. Attività Didattica Svolge corsi di informatica di base per conto del Servizio Reti dell'Area di Ricerca di Roma 1 – C.N.R. . Gestisce il sito per la didattica a distanza dell'Area di Ricerca di Roma 1 Minerva. Numero di lavori pubblicati su riviste internazionali: 47 Numero brevetti internazionali: 1


Guido Righini CV

Education: degree in chemistry (110/110 cum laude) at Università degli studi “La Sapienza” Roma, on 21/02/1990; Present position: Technician CNR (since 1981); Networking Administrator for Montelibretti section; Collaboration with Servizio Reti dell’Area di Ricerca di Roma1 – C.N.R. www.sra.mlib.cnr.it Research Interests: Study of chemistry-physic properties of materials in connexion with […]


I ragazzi del “Peano” insieme agli scienziati nel Nano-mondo.

(tratto dal giornale “Tiburno” del 18/05/2015) Proprio in questo contesto il Cnr e il liceo scientifico “G. Peano” di Monterotondo hanno dato vita ad un progetto pluriennale che non solo potrebbe dare risultati scientifici interessanti, ma anche creare un modello di collaborazione con le scuole del territorio che potrebbero dare […]


Materiali Ibridi Organici-Inorganici

Organic–inorganic hybrids: From magnetic perovskite metal(II) halides to multifunctional metal(II) phosphonates. Carlo Bellitto, Elvira M. Bauer, Guido Righini CNR – Istituto di Struttura della Materia Coordination Chemistry Reviews, Volumes 289–290, 15 April 2015, Pages 123–136 doi:10.1016/j.ccr.2014.10.005 Abstract The synthesis, crystal structure and solid state properties of three different groups of […]